La piccola pasticceria è da sempre il fiore all’occhiello di ogni attività artigianale. In Francia si chiama pâtisserie mignonne, in Italia si parla di mignon o, semplicemente di pasticcino. Per questo abbiamo deciso di dedicare la terza edizione dell’evento annuale organizzato in collaborazione con Dolcesalato alla piccola pasticceria italiana. Dopo Miglior Dolce Debic Italian Style e Miglior Colazione Debic Italian Style, vi presentiamo Miglior Pasticcino Debic Italian Style. Otto pasticceri presenteranno il proprio miglior pasticcino in stile italiano utilizzando almeno due delle sei soluzioni tecniche Debic messe a loro disposizione: Prima Blanca, Panna 35% White, Tenutapiù, Burro Crème, Burro Concentrato White e Burro Croissant

Miglior pasticcino debic italian style

Perché Pasticcino?

Il detto “Less is more” si adatta perfettamente a questa branca della pasticceria. In un piccolo dolce che solitamente non supera gli 80 grammi, si concentra infatti tutta la creatività e la tecnica di un pasticcere. Se poi si pensa a una vetrina che ospita decine di tipologie diverse di mignon è facile capire perché spesso è proprio la qualità della piccola pasticceria a definire la professionalità di un’attività artigianale e la sua capacità di creare un'offerta variegata che spazia per gusti, formi e colori.

Perché Italian Style?

Un vassoio di mignon può racchiudere tutta l’arte della pasticceria italiana, dalle basi alle finiture: pasta sfoglia, pasta bigné, finanziere, bisquit, pan di Spagna, pasta frolla, creme, cremosi, chantilly, meringhe, croccanti, gelatine, inserti, glasse e molto altro ancora.

La call to action del concorso è proprio questa: lavorare in coerenza con la grande tradizione pasticcera italiana, senza però aver paura di innovare, proponendo nuove forme, nuovi colori, nuovi sapori e utilizzando nuove metodologie e prodotti a valore aggiunto, come le soluzioni Debic.

Alla fine dell’anno anche noi avremo il nostro vassoio composto da 8 mignon provenienti da altrettante pasticcerie italiane. Le migliori tre ricette saranno le protagoniste della Gran Finale di Sigep, nel gennaio del 2019.

Bignè alla crema chantilly

Ricetta di Giacomo Rabbito di La Monaca Pasticceria realizzata con Burro Cake Debic e Tenutapiù Debic.

 

Scopri la ricetta

 

Tartelletta di cioccolato al bergamotto e vinacciolo al basilico

Ricetta di Giuseppe Barbieri della Pasticceria Giuli realizzata con Burro Crème Debic e Panna 35% White.

 

Scopri la ricetta

 

Mango Salato

Ricetta di Paolo Pitti della Pasticceria Pitti realizzata con Prima Blanca e Burro Tradizionale

 

Scopri la ricetta

 

Domande frequenti 

Continua a leggere