News

Come adattarsi alla situazione attuale?
Consigli e trucchi

Nel contesto attuale, se voi - come pasticceri - avete fatto la scelta di rimanere aperti, inevitabilmente vi trovate di fronte a molteplici vincoli: personale limitato, calo delle presenze, diminuzione delle entrate, aumento di invenduti, diminuzione dell'assortimento di prodotti, ecc. Come affrontare questa situazione? Ecco alcuni consigli.

Come adattarsi alla situazione attuale?

1. Rendete visibili i vostri standard igienici per rassicurare i clienti

I vostri clienti hanno bisogno di essere rassicurati sulle misure adottate da parte vostra. Oltre alle barriere in plexiglass, assicuratevi di indossare sempre la mascherina, di indossare guanti, di segnalare con un poster sulla vostra vetrina di mantenere uno spazio di sicurezza di 1m, limitando il numero di persone nel vostro negozio ... Tutte queste misure rassicureranno i clienti sulla serietà della situazione - e un cliente sicuro e sereno sarà più propenso ad acquistare nel vostro negozio.

2. Limitare gli sprechi, riutilizzare i prodotti invenduti

E' tempo di tornare a qualche ricetta anti-spreco di un tempo:

  • Avete i croissant del giorno prima?
  • Trasformateli in croissant alle mandorle!
  • Fate lo stesso per i dolcetti al cioccolato.

Pensate anche ai diplomatici o al budino con gli avanzi di pane o panini.
 

La ricetta del diplomatico Pascal Molines per fare con la brioche invenduta:

Ingredienti per 12 stampi da 10 cm:

  • 15 brioches da 250 g
  • 4 l latte
  • 1 l 35% White debic
  • 1,2 kg uova intere
  • 500 g tuorli d'uovo
  • 1, 2 lg  zucchero semolato
  • 100 g vaniglia liquida
  • 150 g rum
  • 175 g massa di gelatina

Realizzazione :

  1. Mescolare tutti gli ingredienti, quindi versare il latte bollente e la gelatina fusa.
  2. Tagliare la brioche accorciata, aggiungere l'uvetta al rum o i canditi e immergere nella miscela precedente.
  3. Lasciare gonfiare al freddo per tutta la notte in un vassoio, poi modellare stampi per pan di Spagna e cuocere a 180°C per 45-50 min.
  4. Sformare tiepido e rifinire a piacere.

3. Rivedete il vostro assortimento in modo intelligente

Dovete rivedere la vostra offerta di prodotti, concentrandovi su prodotti di base, Per generare maggiori entrate offrendo al tempo stesso un'offerta a basso costo, optate per: 

  •  preparazioni che richiedono poche lavorazioni (così da avere poco personale).
  • realizzare prodotti a lunga conservazione: torte, madeleine, finanzieri, frollini, torte da viaggio.

Sentitevi liberi di realizzare alcuni prodotti in formato ridtto e di offrirli in sacchetti da 10 pezzi - più adatti per gli acquisti d'impulso.

Ricetta per il Finanziere del nostro ambasciatore Pascal Molines:

Ingredienti per 90 pezzi da 45 g :

  • 480 g  polvere di mandorle
  • 1, 320 kg di zucchero a velo
  • 120 g  zucchero invertito
  • 1,2 l albume
  • 520 g  farina
  • 16 g lievito in polvere
  • 720 g burro nocciola

Passo dopo passo :

  1. Mescolare tutti gli ingredienti tranne il burro nocciola. Successivamente, aggiungere il burro marrone. 
  2. Cuocere in uno stampo in silicone a 210°C per 7-8 min.
Ricetta per il Finanziere del nostro ambasciatore Pascal Molines
Ricetta per il Finanziere del nostro ambasciatore Pascal Molines

4. Che ne dite di proporre dei kit da forno?

 Il Lockdown è stato un momento per cucinare in casa - l'attività perfetta per i bambini ... e gli adulti! Sfruttate questa tendenza e offrite kit dapreparare a casa: offrite ai clienti la possibilità di preparare il loro fondente al cioccolato, i loro biscotti e tutti gli altri semplici dolci preparando kit con le giuste quantità di farina, burro, zucchero, cioccolato, ecc. Un'opportunità per voi di generare ulteriori entrate.

5. Adattate il vostro merchandising

Oggi più che mai, state cercando di generare un acquisto impulsivo per aumentare le vostre vendite. Ricordate che l'acquisto d'impulso viene effettuato il più delle volte alla cassa poco prima del pagamento. Anche il tempo di attesa (in coda) è un momento importante per stimolare il desiderio dei vostri clienti. Ricordatevi quindi di posizionare i vostri prodotti visibili e facili da vedere quando i clienti sono in attesa.

6. Comunicare al di fuori del negozio

Se i vostri clienti sono tenuti ad aspettare fuori dal negozio, considerate la possibilità di mettere un cartello all'esterno con le vostre offerte di prodotti o di promuovere il prodotto del giorno (o anche i vostri kit per la cottura a domicilio). Infatti, se i vostri clienti entrano uno ad uno in pasticceria, è più probabile che vadano dritti al punto ordinando quello per cui sono venuti inizialmente senza guardare la vostra esposizione e quindi senza essere tentati da altri prodotti. Perché? Solo perché probabilmente hanno già aspettato, non hanno più tempo da perdere e sanno che dietro di loro ci sono altre persone in attesa e non vogliono essere fonte di una lunga attesa. Il più delle volte questo si tradurrà quindi in una vendita. A voi quindi di renderli consapevoli della vostra offerta proprio fuori dal negozio per dare loro nuove idee - così entrano nel negozio con questi nuovi ordini in mente!

7. Utilizzare i social media

Non siamo mai stati così connessi come adesso - se non avete ancora fatto il salto, forse questo è il momento perfetto. Instagram o Facebook possono creare un display digitale ideale in questo periodo: la possibilità di promuovere alcuni prodotti (per aumentare le vendite), di continuare il dialogo con i vostri clienti (foto del team, nuovi orari di apertura, ecc.), di comunicare sui servizi (consegne, pre-ordini, ecc.).

8. Scegliere la consegna a domicilio

Molte persone preferiscono optare per lo shopping a domicilio. Se non siete abituati a fare questo tipo di consegna e volete mantenerla semplice, stabilite le vostre condizioni: ordini con un importo minimo, zone di consegna definite e limitate, consegna programmata solo in determinate fasce orarie (dalle 11 alle 12 per esempio - una fascia oraria adatta per il personale della pasticceria per le consegne), ecc.

In particolare, come prendere gli ordini?

  • Se avete un sito web, create un e-shop o pubblicate la vostra offerta di prodotti e scegliete una modalità d'ordine (telefono, e-mail). Se optate per un sistema di ordinazione digitale, assicuratevi di essere reattivi e di inviare un'e-mail di conferma ad ogni ordine.
  • Se siete presenti sui social media, pubblicate i vostri prodotti per promuovere e comunicare la possibilità di consegna. Anche in questo caso, impostate una modalità di ordinazione (telefono, e-mail, Facebook o messaggio Instagram). Assicuratevi di essere reattivi e di inviare un'e-mail di conferma ad ogni ordine.
  • Potete comunicare nel vostro negozio con un poster.

Per un'esperienza su misura, seleziona il tuo ruolo.

Per chef
Per pasticceri

Puoi modificare le preferenze in qualsiasi momento dall'intestazione.