Domande frequenti

Desideri sapere come conservare i nostri prodotti oppure hai domande su ingredienti o su tecniche e imballaggi specifici? Dai un’occhiata all’elenco delle domande frequenti. Non riesci a trovare la tua domanda? Contattaci tramite il modulo di contatto o rivolgendoti al tuo rappresentante di fiducia.

Conservazione

Come posso surgelare la panna montata?

Teoricamente si dovrebbe surgelare la panna montata non confezionata. L’imballaggio infatti funge da isolante e rallenta il processo di surgelamento. Ti raccomandiamo inoltre di surgelare dolci o torte e, successivamente, di imballarli per uno stoccaggio ulteriore in freezer.

La panna montata deve avere una struttura liscia e non essere stata montata da troppo tempo.
L’acqua si espande durante il surgelamento.
I cristalli di ghiaccio danneggiano le membrane, permettendo alle particelle di grasso di agglomerarsi e di ingiallirsi.
È quindi necessario assicurarsi che il processo di surgelamento della panna non sia troppo lento al fine di evitare la formazione di cristalli di ghiaccio grandi.

Non disporre i prodotti troppo vicini gli uni agli altri. Il processo di surgelamento deve essere effettuato al più presto.

Il tenore di zucchero influisce notevolmente sulla resilienza al processo di surgelamento: maggiore è il contenuto di zucchero e più stabile è la panna.

Una volta aperta la confezione, per quanto tempo posso utilizzare i prodotti?

Generalmente i nostri prodotti possono essere utilizzati per molti giorni dopo l’apertura. Tuttavia questo può variare da prodotto a prodotto e suggeriamo di visitare le pagine del singolo prodotto presenti in questo sito.

Qual è la vita a scaffale del mio prodotto finale una volta che è stato preparato unitamente ad altri ingredienti?

La vita a scaffale dipende dalla maturità e dalla qualità degli altri ingredienti aggiunti. Per garantire una maggiore vita a scaffale, tutte le preparazioni devono essere eseguite in condizioni di maggior igiene possibile.

Qual è la data finale di scadenza dei prodotti?

La data finale di scadenza dei prodotti dipende dal tipo di prodotto e dal processo di produzione. In generale è possibile affermare che, dalla data di produzione, i prodotti UHT possono essere conservati per almeno 3 mesi, mentre quelli pastorizzati per almeno 10 giorni.

Sulla confezione del prodotto sono riportate le date specifiche di scadenza.

Quali sono le condizioni di stoccaggio generalmente accettate per i prodotti Debic?

Tutti i nostri prodotti UHT devono essere conservati refrigerati. Per garantire proprietà e prestazioni ottimali dei nostri prodotti consigliamo di conservarli a temperatura compresa tra +2 °C e 7 °C.

Ingredienti

Cosa rende la panna Debic così speciale?

Debic si concentra esclusivamente sui canali foodservice (chef, operatori del settore catering e pasticcieri) e ogni prodotto viene sviluppato in base a un dialogo stretto con i professionisti.

Lavoriamo intensamente per raffinare costantemente la nostra gamma di prodotti. Cerchiamo così sempre nuove soluzioni del prodotto che forniscano un valore aggiunto reale.

FrieslandCampina Foodservice, la società dietro al marchio Debic, adotta un approccio senza compromessi in fatto di qualità, sicurezza alimentare, condizioni di lavoro e ambiente. Il nostro fine ultimo è quello di immettere sul mercato prodotti sicuri con qualità eccezionali.

I prodotti Debic sono sani?

Tutti i prodotti lattiero-caseari Debic sono realizzati esclusivamente con i più raffinati ingredienti, in grado di soddisfare i requisiti qualitativi più restrittivi. Tutti gli ingredienti rispettano gli standard legali nazionali e internazionali per i prodotti alimentari. Questi ingredienti sono prodotti da allevatori verificati che soddisfano gli standard qualitativi definiti in Foqus, il programma di qualità di FrieslandCampina.

Tecniche

Come posso evitare la scrematura superficiale e la separazione del grasso?

La panna è un’emulsione stabile (grasso in soluzione acquosa) e la stabilità è relativa. Le particelle di grasso salgono in superficie e si agglomerano per un processo naturale. Per evitare questo raccomandiamo di rispettare la catena del freddo conservando la panna tra +2 °C e 7 °C e di agitare la confezione prima dell’uso .

image

 

Cosa accade durante il processo di omogeneizzazione?

Durante l’omogeneizzazione (un passaggio opzionale successivo al riscaldamento) è possibile separare particelle di grasso di varie dimensioni, in modo che siano tutte all’incirca delle stesse dimensioni quando si applica la pressione.

Questo processo migliora le proprietà della panna:

colore più bianco
caratteristiche per il montaggio (ad esempio percentuale di espansione maggiore)
gusto al palato
stabilità
aroma.

image

 

Posso aggiungere alcol alla Mousse au Chocolat Debic?

È sicuramente possibile aggiungere alcol. La Mousse au Chocolat Debic è sufficientemente robusta da permettere di utilizzare alcol di vari tipi e gradazioni.

Come si procede?

Versare la mousse nella planetaria
Avviare la macchina e aggiungere l’alcol.
L’alcol al 5% fornisce un aroma sufficiente ma la quantità di alcol da utilizzare dipende dalle proprie preferenze personali. È sufficientemente robusta, quindi è sempre possibile aggiungere alcol se lo si desidera.
Tecnicamente, la Mousse au Chocolat Debic ti permette di personalizzare i tuoi dessert in maniera veramente semplice aggiungendo alcol.

Puoi visualizzare tutti i passaggi in questo video.

Cosa significa “legame”?

Legame a freddo:
Aggiungere aceto, succo di limone o vino alla panna causa una reazione con le proteine contenute in essa che ne provoca l’addensamento attraverso un processo di coagulazione.

Legame a caldo:
Se la panna viene riscaldata l’acqua contenuta in essa evapora aumentando la viscosità della panna stessa. È possibile accelerare questo processo aggiungendo amido.

image

 

Cosa significa “percentuale di espansione”?

Questa è un’indicazione del comportamento della panna. La percentuale di espansione mostra l’aumento del volume in percentuale quando la panna liquida viene montata. Il volume una volta montata viene misurato e confrontato con quello originale.

Ad esempio:
se montando 1 litro di panna liquida si ottengono 2,3 litri di panna montata, la percentuale di espansione è del 130%.

Cos’è la separazione?

La panna contiene particelle di grasso, tra gli altri componenti. Queste particelle di grasso sono circondate da una membrana che contiene vari componenti (ad esempio proteine). La panna è “separata” quando non presenta più una struttura o una composizione uniforme. Questo si verifica quando le particelle di grasso vengono rotte (ad esempio mediante riscaldamento o aggiunta di sostanze acide) e le proteine iniziano a coagularsi.
Ad esempio:
Aggiungendo una panna non resistente al calore a una zuppa di pomodoro compaiono punti bianchi (proteine) quando la si riscalda. Debic Culinaire è la soluzione ottimale per questo problema, poiché non si separa. Questa panna è stabilizzata attraverso il nostro metodo di produzione unico.

image

 

Cosa significa UHT?

UHT significa “Ultra High Temperature” (ultrapastorizzazione). Si riferisce al processo di riscaldamento con il quale i prodotti vengono esposti a temperature molto elevate (in media 140 °C) per 4 secondi. In questo modo i prodotti divengono batteriologicamente sterili e acquisiscono una vita a scaffale più lunga. Il vantaggio principale di questo metodo di produzione rispetto alla sterilizzazione convenzionale risiede nel mantenimento delle caratteristiche originali del prodotto, compreso il gusto fresco.

Cosa significa “panna impazzita o panna burrificata”?

Quando la panna viene montata troppo inizia a trasformarsi in burro. Le membrane attorno alle particelle di grasso si rompono se la panna viene montata troppo a lungo. Queste, a loro volta, rilasciano una sostanza grassa che si agglomera e forma coaguli di burro. L’emulsione si separa in una fase grassa e in una acquosa.

Cosa si intende per “stato”?

Con stato della panna ci si riferisce alla sua rigidità mentre viene montata una volta trascorso un determinato periodo di tempo (12 o 24 ore). Solitamente viene misurata mediante un analizzatore di struttura (MS) ed espressa in grammi.

Confezionamento

Cosa significano i simboli riportati sulle confezioni dei prodotti Debic?

Icone generali

Agitare prima dell’uso

image

Imballaggio comprimibile

image

IDENTIFICAZIONE DELL’IMBALLAGGIO PRIMARIO SU CONFEZIONI ESTERNE E BAG-IN-BOX

image

 

FRONTE CONFEZIONE

image

RETRO DELLA CONFEZIONE

image

 

image

 

Per un'esperienza su misura, seleziona il tuo ruolo.

Per chef
Per pasticceri

Puoi modificare le preferenze in qualsiasi momento dall'intestazione.