Conservare gli asparagi nel burro

Da tempo immemorabile gli scarti e la buccia degli asparagi sono stati utilizzati come buona base per realizzare vellutate di asparagi. Questo perché le molecole del gusto degli asparagi si sciolgono facilmente in acqua. Cucinando gli asparagi nel burro, le molecole del gusto che sono solubili in acqua non si sciolgono e quindi tutto il sapore di questo nobile ortaggio si conserva.

Conservare gli asparagi nel burro

Conservare gli asparaggi utilizzando il grasso del burro

Setup

Setup

Lessare i vasetti, gli anelli e i coperchi per 5 minuti in una grande pentola in acqua con qualche cucchiaio di soda. Mettere gli anelli in una ciotola con acqua pulita e sciacquare e pulire accuratamente i componenti. Mettere i barattoli a testa in giù su un canovaccio pulito e, nel frattempo, mettere gli anelli di tenuta pronti per l'uso.

Preparazione

Preparazione

Riempire i vasetti con gli asparagi puliti. Gli asparagi devono essere inseriti nel vaso. Mescolare 200 g di Burro Tradizionale Debic chiarificato con 5 g di sale e versare il composto sugli asparagi fino a ricoprirli completamente. Chiudere i barattoli con gli anelli e chiudere i coperchi con le fascette.

Riscaldamento

Riscaldamento

Mettere i vasetti nel forno a vapore e riscaldare a 90°C con vapore al 100%. Il vantaggio del riscaldamento in un forno a vapore è che si possono preparare contemporaneamente una grande quantità e mantenere le temperature corrette. Cuocere per 25-30 minuti, a seconda dello spessore e della quantità di asparagi e delle dimensioni dei vasetti.

Tagliatelle agli asparagi bianchi
Tagliatelle agli asparagi bianchi

Scopri qui per la ricetta delle tagliatelle agli asparagi bianchi, basata su questa tecnica.

Scopri la ricetta

Per un'esperienza su misura, seleziona il tuo ruolo.

Per chef
Per pasticceri

Puoi modificare le preferenze in qualsiasi momento dall'intestazione.